Catania info@rinascendo.it +39 347 122 1662

Inaugurazione della “CASA DEL SOLLIEVO”

Il 3 giugno, nel Distretto 211,  l’Italia ha aperto un centro per i bambini svantaggiati e le donne meno fortunate,  nel popoloso distretto di Catania, in via  Orfanelli 36.

Il servizio è stato avviato  e si è conclusa con la cerimonia di inaugurazione della  “Casa del sollievo”, al taglio del nastro sono stati presenti il Presidente Zaira Restuccia Roberti insieme al Presidente  Nadia Arena Micalizio e Angela Leonardi Presidente di Onlus “Rinascendo.
Sarà la casa della libera assistenza e un posto per i bambini svantaggiati e le donne meno fortunate, entrambe spesso vittime di violenze.

La struttura è stata donata dal comune di Catania ed è stata rinnovata e arredata grazie al contributo dei club del distretto 211.

Autorità e volontari fuori “casa di sollievo”

La casa è composta da diverse sale: una sala per l’ascolto di donne che hanno subito violenze, una sala di consulenza per le donne affette da endometriosi e malattie oncologiche, una stanza solo per i bambini, dove saranno organizzate attività gratuite, anche per sostenerli da il punto di vista psicologico.

Alla cerimonia hanno partecipato diverse autorità:  Presidente Anna Maria Oberto e direttore del distretto 211 Maria Mancuso, sindaco di Catania Enzo Bianco e molti volontari della Onlus “Rinascendo”.

L’associazione di Volontariato Rinascendo Onlus, ringrazia fortamente il Dottore Amadio Placido, per l’impegno, l’amore nei confronti dell’associazione, e ringrazia tutti i medici e specialisti che si uniranno in questo cammino d’amore.

Fonte:Inviato da International Inner Wheel | Giu 07, 2018 |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.