Catania info@rinascendo.it +39 347 122 1662

Clown terapia: arriva il corso per i volontari della felicità

“L’umorismo mi ha salvato la vita”. Così Patch Adams spiega la nascita della clownterapia, la cura del sorriso praticata ormai in numerosi contesti sanitari e sociali di tutto il mondo.
Sapevate che, tra questi, c’è anche Catania?

Ai piedi dell’Etna, sta arrivando il secondo corso per formare “volontari della felicità”, organizzato dall’associazione Rinascendo Onlus con il patrocinio della Fondazione Iom. “Ormai – dice Angela Leonardi, presidente della Rinascendo – è nota l’importanza di questa terapia che migliora l’umore e agisce a livello fisico e psicologico”.

Nella clownterapia, infatti, la risata è usata come antidolorifico e i pazienti vengono aiutati a superare e accettare determinate sofferenze. Non solo per bambini, questa tecnica è adatta anche agli adulti e agli anziani che, negli ultimi anni, sono sempre più propensi alla psicologia positiva.

Il clown di corsia è un operatore accuratamente formato. Pediatri, oncologi, pedagogisti e volontari diffondono questa forma di terapia che “non guarisce chi soffre ma aiuta i pazienti a stare meglio”. Per questo, chi vorrà diventare un volontario Rinascendo sosterrà uno stage di 12 mesi con medici e clown professionisti. Inoltre, parteciperà a tutte le attività gratuite dell’associazione  utili alla sua preparazione.

L’inaugurazione del corso è fissata per il 14 settembre presso l’Istituto Oncologico del Mediterraneo a Viagrande, le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno una volta raggiunto il limite di partecipazione stabilito.

Il sorriso suggerisce Angela Leonardi – è un linguaggio universale,usatelo sempre senza paura”. Quindi, se non aspettate altro che regalare un pizzico di felicità, l’appuntamento è il 14 settembre .

Perché fare clownterapia? Per saper sguainare l’arma più potente contro la sofferenza: la risata.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.